Mappa del sito







 

 

Il tema

Il progetto si propone di sviluppare un’attività di studio  e di ricerca che preveda la collaborazione on line tra classi di Istituti diversi appartenenti alla scuola primaria ed alla scuola secondaria di 1° e 2° grado. In particolare l’area tematica di ricerca  quest’anno è Sana alimentazione ed Agricoltura Biologica.

Il percorso

  • Incontro di presentazione del progetto a tutte le scuole della rete SeT
    (18 novembre 2009 ore 15.30 presso scuola secondaria di primo grado “Dante Alighieri”- Macerata)
  • Adesione al progetto e composizione dei gruppi virtuali (entro 27 novembre 2009)
  • Formazione della comunità degli insegnanti  (da dicembre 2009):
    1. Costituzione del gruppo, formazione all’ambiente tecnologico e avvio progettazione
      (1 incontro di 3 ore)
    2. Progettazione congiunta della prima parte del percorso  (1 incontro di 3 ore)
    3. Monitoraggio e progettazione congiunta della seconda parte del percorso
      (1 incontro di 3 ore)
    4. Monitoraggio  dell’attività  con le classi e preparazione del Convegno Poster finale
      (1 incontro di 3 ore)   
    5. Valutazione conclusiva (1 incontro di 3 ore)

    N.B. Gli incontri  2, 3 e 4 si svolgono in parallelo con l’attività nelle classi.

In parallelo alle diverse fasi sarà realizzata la pubblicazione on line dei diversi contenuti di ricerca.

Convegno -poster   tra tutti i partecipanti al progetto SeT  (14 maggio 2010 - Aula magna ITC Macerata)
Sulla base della positiva esperienza realizzata in passato, alla fine del percorso le classi partecipanti al progetto SeT potranno presentare i risultati della loro indagine in un convegno-poster finale.

Tutor

E’ prevista la partecipazione di  tutor, con competenze nel settore educativo e nell’uso delle nuove tecnologie,  che avranno la funzione di assicurare a ciascun gruppo di scuole la formazione degli insegnanti e il supporto all’attività on line con le classi.

Ambiente on line

Ogni gruppo avrà a disposizione l'ambiente di cooperazione on line http://www.gentilionline.it/set2009/,  sviluppato grazie ad un apposito accordo di collaborazione, dalla prof.ssa Letizia Catarini (ITC Macerata).

Supervisore scientifico  del modello organizzativo  “Comunità di ricerca on line”

L’accordo raggiunto con la committenza del progetto prevede che non ci siano oneri per l’attività  di Stefano Cacciamani  (Università della Valle d’Aosta) supervisore del modello organizzativo  adottato per la comunità di insegnanti e classi, ma che sia riconosciuta la possibilità  di utilizzare i dati dell’esperienza per attività di  ricerca e divulgazione scientifica. Il supervisore parteciperà al primo incontro di presentazione del progetto e al Convegno Poster in cui saranno presentati i risultati e garantisce la supervisione dei  tutor impegnati nella formazione degli insegnanti e nel monitoraggio del progetto.

 

 

Progetto Scienza e Tecnologia piede Macerata 2007